Seguici su Facebook Abbonati ai feed RSS

Bollettino fitosanitario della Provincia di Grosseto del 18/07/2019

Gentile lettore,

Il monitoraggio su vite evidenzia un leggero e localizzato aumento della pressione peronosporica dovuto alle piogge cadute lo scorso fine settimana, prestare sempre attenzione dove le escursioni termiche possono causare prolungata bagnatura fogliare. Con il previsto aumento delle temperature, associato ad assenza di pioggia il rischio dovrebbe ridursi nuovamente. Costanti i rischi di infezioni oidiche, di conseguenza viene mantenuto il livello di maggior attenzione, allerta.
Seguire le prescrizioni del decreto di lotta obbligatoria allo scafoideus
Le osservazioni in campo su olivo riportano una situazione fenologica in progressione con avanzamento dell’accrescimento delle drupe, inizio indurimento del nocciolo, incentivate dalle temperature più miti e da qualche pioggia.
In quasi tutte le province è partito il monitoraggio che evidenzia alcune, localizzate, ovodeposizioni in un area abbastanza vasta, che fanno portare il livello di attenzione ad allerta con colore giallo sulla mappa delle province. Le previste temperature in aumento dovrebbero riportare la mortalità da caldo su valori interessanti. E’ fondamentale monitorare voli ed eventualmente le drupe non appena saranno recettive.
Per qualsiasi comunicazione: agroambiente.info@regione.toscana.it