Seguici su Facebook Abbonati ai feed RSS

COMUNICATO SULL’EVOLUZIONE DELLA SITUAZIONE EMERGENZA COVID-19 NELLA ZONA AMIATA, VERSANTE GROSSETANO (Arcidosso, Castel del Piano, Castell’azzara, Cinigiano, Roccalbegna, Santa Fiora, Seggiano, Semproniano)

COMUNICATO SULL’EVOLUZIONE DELLA SITUAZIONE EMERGENZA COVID-19 NELLA ZONA AMIATA, VERSANTE GROSSETANO (Arcidosso, Castel del Piano, Castell’azzara, Cinigiano, Roccalbegna, Santa Fiora, Seggiano, Semproniano)
DATI RIFERITI AL REPORT ASL AGGIORNATO ALLE ORE 24 DEL 21 MARZO
Sull’Amiata grossetana ad oggi, si registra 1 solo NUOVO caso positivo nel Comune di Castel Del Piano. Pertanto il dato odierno sale a 15 casi così distribuiti:
Arcidosso 6
Castel del Piano 6
Santa Fiora 2
Seggiano 1
La situazione in provincia di Grosseto è di 127 persone positive, 11 in più rispetto a ieri, 30 di queste ricoverate in ospedale, le altre 97 si trovano invece presso il proprio domicilio.
Ricordiamo che lo screening di massa relativo al personale ospedaliero di Castel del Piano sarà portato a termine domani. Fino ad ora sono stati eseguiti 127 tamponi. Domani ne verranno fatti altri 60 e il quadro sarà completato.
Confermata per domani mattina la riapertura della farmacia di Arcidosso, in quanto, come già anticipato ieri, i tamponi eseguiti su tutto il personale hanno dato esito negativo e la sanificazione dei locali è stata portata a compimento.
La situazione nel Comune di Arcidosso, rimane pertanto invariata anche oggi. Le persone contagiate restano dunque ferme a 6. Tutti i pazienti sono in buone condizioni.
Le quarantene per contatto stretto restano ferme a 9.
Le persone messe in isolamento domiciliare per contatto stretto restano ferme a 5.
Il monito resta sempre quello di mantenere la calma e di continuare a rispettare le regole indicateci dal Governo, nella speranza che le ulteriori restrizioni possano produrre i risultati sperati.
Colgo ancora l’occasione per ringraziare tutti voi per la collaborazione che state offrendo in questo difficile momento.
Buona serata.