Seguici su Facebook Abbonati ai feed RSS

Misure di prevenzione del rischio da SARS-CoV-2 per lo svolgimento delle elezioni referendarie e regionali del 20-21 Settembre 2020 con particolare riferimento al voto di pazienti in quarantena e in isolamento domiciliare

Visto l’art. 3 del D.L. 14 agosto 2020, n. 103 e la Circolare del Ministero dell’Interno n. 39/2020 del 14 agosto 2020 per lo svolgimento delle consultazioni previste per i giorni 20 e 21 settembre 2020, gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per COVID-19 dovranno far pervenire la prescritta dichiarazione attestante la volontà di esercitare il diritto di voto presso il proprio domicilio al Comune di iscrizione nelle liste elettorali, in un periodo compreso tra il giorno 10 e il giorno 15 settembre 2020 (decimo e quinto giorno antecedente il voto), utilizzando la dichiarazione sotto riportata

MANIFESTO per rendere nota la normativa sul voto a domicilio

DICHIARAZIONE attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione