Seguici su Facebook Abbonati ai feed RSS

Ufficio tributi: Informativa Tares anno 2013, numero e scadenza rate

Il D.L. 201/2011 ha istituito il Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi (TARES) che dall’anno 2013 sostituirà la Tassa di Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani (TARSU). La tariffa del nuovo tributo si compone di una parte fissa e di una parte variabile e con tale tariffa dovrà essere garantita la copertura del 100% del costo del servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento. Inoltre la tariffa subirà una maggiorazione standard pari ad Euro 0,30 al mq per i servizi indivisibili (sicurezza, illuminazione, manutenzione strade, ecc.) che dovrà essere versata direttamente allo Stato.
Il D.L. 35/2013 ha invece previsto norme transitorie valide esclusivamente per il 2013 sulla base delle quali il Consiglio Comunale, con deliberazione n° 21 del 27/06/2013, ha disposto il pagamento della TARES relativa al corrente anno 2013 in 4 rate scadenti rispettivamente a Settembre 2013, Ottobre 2013, Novembre 2013 e Dicembre 2013.