La carta di identità elettronica (CIE) è il documento personale che attesta l’identità del cittadino. La CIE viene rilasciata a tutti i cittadini maggiorenni e minorenni residenti nel Comune di Arcidosso dall’Ufficio Anagrafe del Comune. I non residenti possono richiedere il rilascio della CIE solo previo nulla osta del Comune di residenza.

Modalità di richiesta
La CIE può essere richiesta all’Ufficio Servizi Demografici nei giorni di apertura al pubblico.

Quando si richiede
La CIE può essere richiesta:

  • a partire da 6 mesi prima della scadenza (per quelle valide per l’espatrio);
  • alla scadenza;
  • a seguito di smarrimento, furto o deterioramento della carta ancora in corso di validità.

Non è previsto il rinnovo a seguito di variazione di residenza.

Documentazione necessaria

  • Fotografia recente formato tessera;
  • Tessera sanitaria o codice fiscale;
  • Carta di identità scaduta, in scadenza o deteriorata e comunque un documento in corso di validità. In caso di furto o smarrimento: Denuncia di furto o smarrimento della carta d’identità resa presso le Autorità competenti.

MINORI
Il Minore deve presentarsi allo sportello con i genitori i quali sottoscrivono l’istanza e la dichiarazione che lo stesso non si trova in alcuna delle condizioni ostative previste per il rilascio della carta di identità e forniscono l’assenso all’espatrio.
Nel caso di minore accompagnato da un solo genitore occorre il modulo di assenso. Nel caso di rifiuto all’assenso da parte di un genitore è possibile presentare l’autorizzazione al rilascio del Giudice Tutelare.
Se i genitori sono separati legalmente, divorziati, vedovi, la carta di identità può essere rilasciata al minore, quando il genitore che la richiede dimostra che ha l’esclusiva potestà sul figlio.

Costi
Il corrispettivo è fissato dall’art. 1 del decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 25 maggio 2016 e dalla delibera di Giunta n. 106 del 31.08.2018 in € 22,00 per rinnovo e in e € 27,00 per duplicato.

Validità
La validità varia a seconda dell’età del titolare:

  • 3 anni per i minori di tre anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa fra tre e diciotto anni;
  • 10 anni per i maggiori di anni diciotto.

La carta di identità è valida fino alla data, che corrisponde al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe prevista per il documento medesimo.

Consegna
La consegna della CIE non è più immediata ma avviene tramite posta, a cura del Ministero dell’interno, entro 6 giorni lavorativi all’indirizzo indicato dal richiedente. Al ritiro può anche essere indicato un delegato.

Informazioni
Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Servizi Demografici

Tutti i servizi

Ambiente e Agricoltura

Bollettini fitosanitari e informazioni ambientali da ARPAT Toscana

Entra

Scuola e Asili

Asili, scuole, servizi per i bambini in età scolare e prescolare

Entra

Geotermia

Questa pagina ha lo scopo di informare i cittadini sul funzionamento delle centrali geotermiche di Bagnore 3 e Bagnore e sul monitoraggio degli impianti

Entra

Casa e Politiche sociali

Politiche di assistenza per le famiglie, gli anziani e i portatori di Handicap; politiche per la casa

Entra

Edilizia e Urbanistica

inserire descrizione

Entra

Servizi al Cittadino

Autocertificazioni, dichiarazioni sostitutivem carta di identità elettronica

Entra

Tributi e Finanze

inserire descrizione

Entra

Pagamenti e PagoPA

I pagamenti che si possono effettuare sono pagamenti spontanei, con bollettazione bianca e sono: Diritti di Segreteria, Oneri di urbanizzazione, Tariffe per celebrazione matrimoni e Tassa ammissione ai concorsi

Entra

Conferenza dei Servizi

Inserire abstract

Entra

Servizi digitalizzati

inserire descrizione

Entra

Prenotazioni Agenda Smart

Il comune di Arcidosso mette a disposizione uno strumento per poter prendere appuntamenti per i vari uffici comunali. Il primo servizio in essere per poter prendere la prenotazione è l’ufficio tecnico.

Entra

Trasparenza Rifiuti (ARERA)

Sezione dedicata alla “Trasparenza nel servizio di gestione dei rifiuti” come previsto dalla deliberazione ARERA 444 del 31 ottobre 2019 

Entra

Whistelblowing

Il dipendente pubblico che vuole segnalare condotte illecite di cui è venuto a conoscenza in ragione del proprio rapporto di lavoro, può utilizzare la seguente piattaforma apposita

Entra

TPL_ITALIAPA_BACKTOTOP